Una Prima Comunione e la stampa 3D

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Chi lo ha detto che solo i matrimoni sono stressanti?

Non so se è una cosa solo nostra al sud, o solo di mia sorella, ma anche organizzare una festa per la Prima Comunione può essere molto, molto stressante!

Tra poco uscirò di casa con il mio bel vestitino anni 50 e un cestino con biscotti decorati per la Prima Comunione di mia nipote:-) Speriamo sia bel tempo!

Fare questi 12 biscotti (per fortuna i bimbi sono solo 12:-)) è stata quasi un’impresa ma per fortuna la tecnologia  fa passi da gigante e oggi esistono le stampanti 3D e io conosco qualcuno che ha appena avviato un’attività di servizi di Stampa 3D!

A che mi serve la stampa 3D??? Quando vostra sorella si fissa su una forma di biscotto vista su Pinterest e non trovi quello benedetto stampo nè nei negozi della tua città, o su internet,  una stampante 3D ti salva dall’esaurimento e dall’ansia da realizzazione.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Lo stampo realizzato per me da Sprint3D

Il mondo della stampa 3D  ha come limite solo l’immaginazione,  grazie a quelli che sono degli artigiani 3.0 si può creare quasi tutto, pensate alle recenti applicazioni in campo biomedico, per noi tortare, casalinghe disperate, appassionate di cucina è la possibilità di avere stampi su misura, personalizzati:-)

Un grazie enorme a Sprint3D.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...